CUCINA

La cucina toscana è ricca di piatti ricchi, di sapori decisi e di pietanze gustose che meriterebbero di essere assaggiate ad una ad una.

Tra i piatti toscani più famosi ricordiamo certamente la Ribollita, la Pappa al pomodoro, il Cacciucco alla livornese, la bistecca alla fiorentina, il Peposo alla Fornacina, lo Stufato alla Sangiovannese e tante altre ricette che una volta messe in tavola diventano immediatamente delle grandi feste per il palato.

Semplicemente eccellenti anche i vini prodotti in questa regione che ad ogni Vendemmia offre le uve delle sue terre per strepitosi nettari. Nella provincia di Siena nascono i grandi vini del Chianti, il Brunello di Montalcino, il Vino Nobile di Montepulciano; in provincia di Livorno vengono imbottigliati il Sassicaia e l’Ornellaia, mentre un altro grande vino toscano è anche il Morellino di Scansano, prodotto nell’omonima località della Maremma in provincia di Grosseto.

Partendo da questi presupposti, è abbastanza chiaro che gli eventi a carattere gastronomico in Toscana sono tantissimi. In questa sede ricordiamo, a puro titolo di esempio, alcune manifestazioni storiche quali Il Desco a Lucca, la Festa dell’Autunno ad Abbadia San Salvatore in provincia di Siena, le edizioni consecutive della Festa del Pesce e della Festa del Mare a Caletta di Castiglioncello, sulla Costa degli Etruschi, e la Sagra Vegetariana a Ronchi, in provincia di Massa.

Oltre a questo, ogni singolo weekend, in Toscana vengono organizzate varie “sagre verticali”, ovvero incentrate su un singolo prodotto o su un piatto tipico. Abbiamo così la Sagra del Fagiolo Zolfino alla Penna, in provincia di Arezzo, la Festa del Fusigno a Londa, in provincia di Firenze , le innumerevoli sagre della castagna organizzate in ogni dove in Autunno, e tanti altri ritrovi di stand gastronomici da leccarsi i baffi!